House Ad
House Ad

28/6/2016 - PREVIDENZA

Via libera alla "quattordicesima"

Sta per essere erogata la somma aggiuntiva, meglio nota come quattordicesima, per il 2015. Questa è collegata a determinate condizioni reddituali personali e sarà corrisposta a pensionati ultrasessantaquattrenni titolari di uno o più trattamenti pensionistici

28/6/2016 - DIRIGENZA

Riforma della dirigenza pubblica troppo puntata sull'attribuzione di responsabilità

Oggi assistiamo a una distonia che non ha pari in altri Paesi, un crescendo di fattori di responsabilizzazione dell'apparato dirigenziale che assume toni parossistici: responsabilità penali, civili, patrimoniali, contabili, dirigenziali, amministrative in tutti i campi

27/6/2016 - E-GOV

#PAsocial mette in rete i nuovi strumenti e linguaggi della comunicazione pubblica

#PAsocial è una rete che opera a Palazzo Chigi e che mette insieme i comunicatori del governo: uffici stampa ministeriali che virano verso i "social media team"

27/6/2016 - PREVIDENZA

Punti cliente di servizio, parte la convenzione quadro per l'istituzione presso le PA

I Punti cliente di servizio (Pcs) sono sportelli virtuali attraverso i quali il cittadino può accedere a servizi predefiniti dell'Istituto grazie al concorso di altre pubbliche amministrazioni

27/6/2016 - FISCO

Competenza economica: costi, oneri, ricavi e proventi si imputano nell'esercizio in cui si perfezionano

Un principio fondamentale da rispettare nella redazione del bilancio è quello cosiddetto di competenza economica, per cui tutti i costi, gli oneri, i ricavi e i proventi si imputano nell'esercizio in cui essi si perfezionano economicamente, a prescindere dalla loro manifestazione finanziaria

23/06/2016 - DEMANIO CULTURALE

«Tridente»: obbligo di preventiva intesa tra Mibac, Regione e Comune di Roma

L'articolo 52 del Dlgs n. 42 del 2004 attribuisce al Mibac la facoltà di imporre misure di tutela del demanio culturale specifiche e puntuali ma, qualora tali misure implichino restrizioni al commercio su area pubblica, la relativa disciplina comporterà la necessità di un coordinamento tra le diverse Amministrazioni preposte alle rispettive tutele

23/06/2016 - BENI CULTURALI

Restrizioni al commercio su area pubblica, necessario il coordinamento tra Amministrazioni

Quando la tutela indiretta del bene culturale implica restrizioni al commercio si incide su materie di competenza concorrente di Regioni, Comuni e Ministero.

in evidenza dalle banche dati

24Software

STR Vision Cpm

Moduli a supporto per la gestione del cantiere.

STR Vision Pbm

L'informatizzazione delle Opere Pubbliche.

Sicurezza24

La soluzione online per la sicurezza sui luoghi di lavoro.

eXcellent Sicurezza

Software per la gestione della sicurezza in cantiere.

STR Planet

Software per la gestione manutentiva del patrimonio immobiliare.

STR Planet BA

Software per beni architettonici.

Anteprima dalle riviste

E' ammissibile a condizione che il reato contestato sia una contravvenzione in materia ambientale prevista dal Codice dell'ambiente
Pubblicati nella Gazzetta ufficiale, n. 131 del 7 giugno 2016, due decreti del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare del 24 maggio 2016 che...
Come è noto con la legge n. 68/2015 il legislatore, oltre ad aver introdotto i reati ambientali nel codice penale, ha altresì dilatato l'alveo di responsabilità...

    -15% € 6,90 Iva Inc.