House Ad
House Ad

17/10/2018 - APPALTI PUBBLICI

Nessuna esclusione dalla gara se la sigillatura dei plichi è idonea a garantire la segretezza delle offerte

È necessaria e sufficiente una modalità di sigillatura del plico tale da impedire che lo stesso possa essere aperto e manomesso senza che ne resti traccia visibile; di tal che, anche in caso di mancata osservanza pedissequa e cumulativa di ciascuna delle singole modalità di chiusura contemplate dal disciplinare di gara

16/10/2018 - ATTO E PROCEDIMENTO

Le ordinanze di assegnazione del credito si possono portare ad esecuzione nel giudizio di ottemperanza

L'ordinanza di assegnazione del credito resa ai sensi dell'art. 553 c.p.c. ed emessa nei confronti di una pubblica amministrazione, avendo portata decisoria dell'esistenza, dell'ammontare e della spettanza del credito, nonché attitudine al giudicato, una volta divenuta definitiva per decorso dei termini di impugnazione

15/10/2018 - ATTO E PROCEDIMENTO

I titoli propagandistici delle leggi

Le leggi del nostro tempo contengono anche nei titoli numerosi e gravi difetti. Infatti, vi sono molte leggi che sono divulgate e propagandate con titoli di fantasia, quali ad esempio ‘legge sicurezza', ‘legge obiettivo', ‘legge dignità', ‘legge concretezza', che non corrispondono ai titoli delle leggi pubblicati sulla Gazzetta

12/10/2018 - PERSONALE

Ai dipendenti trasferiti si applica il trattamento economico dell'Amministrazione di destinazione

Con la sentenza 24122/2018, la Suprema Corte è intervenuta sul trattamento economico da corrispondere nel caso in cui un dipendente pubblico, mediante mobilità, sia trasferito ad altra Amministrazione pubblica.

12/10/2018 - TRIBUTI LOCALI

Tia, gli estremi della fattura vanno indicati nell'ingiunzione di riscossione

Nell'ingiunzione di pagamento Tia occorre riportare numeri ed estremi delle fatture di cui si intende effettuare la riscossione coattiva. Così ha affermato la Ctp Messina con la sentenza 5179/2018.

10/10/2018 - SANITA’

L'inerzia dell'Amministrazione sanitaria provinciale legittima l'intervento del Commissario ad acta regionale

Con la sentenza n. 1659/2018, il Tar di Catanzaro è intervenuto sui profili di legittimità della revoca dell'autorizzazione sanitaria ad una Casa di cura disposta dal Commissario ad acta per il Piano di rientro dai disavanzi sanitari regionali a fronte della conclamata inerzia dell'azienda sanitaria provinciale.

11/10/2018 - GARE D’APPALTO

Irrilevanti le risultanze del sistema AVCpass, se smentite con idoneo supporto documentale

Nelle gare di appalto, l'iniziale posizione irregolare risultante dal sistema AVCpass è da ritenersi irrilevante, poiché tale sistema è fisiologicamente destinato ad essere utilizzato solo nella fase di produzione delle dichiarazioni e non riguarda le successive verifiche svolte dalla Stazione appaltante

in evidenza dalle banche dati

Anteprima dalle riviste

La mole, la gravità e il numero di illeciti ambientali compiuti può in ogni caso comportare la responsabilità per il reato di disastro ambientale, dovuta alla somma...
I chirimenti del Comitato nazionale per uniformare i comportamenti delle Sezioni regionali e provinciali e i requisiti richiesti
Ambiente24

Il rifiuto può giungere solo dopo aver esperito approfondite trattative con le Amministrazioni statali per superare il dissenso

    -15% € 6,90 Iva Inc.