House Ad
House Ad

13/11/2018 - CONCORSI

Se l'incarico è concluso, l'illegittimità del conferimento può fondare un'azione risarcitoria

Nel caso di una procedura espletata il cui incarico si sia concluso, l'illegittimità dell'azione amministrativa può fondare un'azione risarcitoria. Così il Tar Campania, Sezione Quarta, con sentenza n. 6345/2018.

12/11/2018 - CIRCOLAZIONE STRADALE

Autovelox, per la legittimità della rilevazione non è necessario segnalare la postazione di controllo con segnali stradali luminosi


Per l’ accertamento dell'eccesso di velocità con l'autovelox o altri dispositivi, la normativa vigente non impone di segnalare le postazioni di controllo con segnali stradali luminosi o dispositivi di indicazione. Cosi la Cassazione civile con l’ordinanza n. 26634/2018.

09/11/2018 - PERSONALE

Turn over del personale appartenente alle categorie protette

La Corte dei conti Puglia, con la Deliberazione 131/2018 interviene sul tema dell'applicabilità della disciplina del turn over in caso di mobilità del personale interessato dalla Legge 68/1999.

08/11/2018 - ENTI E ORGANI

Controversia tra organi comunali non risolvibile innanzi al Ga

I conflitti tra organi della stessa Amministrazione vanno risolti in via amministrativa, non essendo ammissibile la proposizione di un ricorso innanzi al Giudice amministrativo, non emergendo, ipso facto, un'immediata lesione dell'interesse del ricorrente

07/11/2018 - TRIBUTI LOCALI

Ici, l'avviso di accertamento è nullo se non è preceduto dal contraddittorio

La Ctr Lombardia, con la sentenza n.4400/18, ha annullato un avviso di accertamento Ici per l'assenza del preventivo contraddittorio col contribuente.

07/11/2018 - FINANZIAMENTI E FONDI

Spetta al Go decidere sulla revoca di un finanziamento pubblico per inadempimento degli obblighi

Nella controversia relativa al provvedimento ministeriale di revoca parziale del finanziamento concesso al Comune a causa di un suo inadempimento degli obblighi connessi al conseguimento del beneficio la giurisdizione spetta al Giudice ordinario e non a quello amministrativo.

06/11/2018 - espropriazioni

La Pa può acquisire il suolo se già c’è un impianto di comunicazione elettronica ad uso pubblico

Si può dar corso alla procedura espropriativa ex articolo 90, 3°comma Dlgs n. 259/2003 non soltanto nelle ipotesi in cui si tratti di espropriare delle aree funzionali all'installazione di impianti di reti di comunicazione elettronica ad uso pubblico, ancora da realizzare, ma anche quando l'acquisizione è strumentale ad apparecchiature già insistenti sull'area da espropriare

in evidenza dalle banche dati

Anteprima dalle riviste

Il coordinatore della sicurezza per la progettazione e/o per l'esecuzione nei cantieri di bonifica da amianto non può svolgere con consapevolezza e serenità il...
La possibilità di dar vita a raggruppamenti di tipo verticale sussiste solo laddove la stazione appaltante abbia preventivamente individuato negli atti di gara, con...
Il Dl 109/2018 contiene disposizioni urgenti per la città di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del...

    -15% € 6,90 Iva Inc.