Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 15 ottobre 2014 alle ore 11:08.
L'ultima modifica è del 15 ottobre 2014 alle ore 13:09.

province
15/10/2014

Con la sentenza n. 4993 del 6 ottobre 2014, la V Sezione del Consiglio di Stato ha escluso che il nuovo sistema elettorale prefigurato dalla l. n. 56/2014 per le Province leda i diritti delle minoranze, e precisamente dei partiti rappresentati nei consigli comunali in misura non sufficiente a presentare una lista di candidati ed al contempo di sottoscrittori minimi ai sensi del comma 7 dell’art. 1 della legge anzidetta.

Ciò perché, ha chiarito la V Sezione, va considerato petizione di principio l’assunto secondo cui l’elezione di secondo grado degli organi della provincia deve riprodurre l’organizzazione politica della...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.