Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 18 maggio 2018 alle ore 11:35.
L'ultima modifica è del 18 maggio 2018 alle ore 13:35.

18/05/2018

La Sezione III del Consiglio di Stato, con la recente sentenza n. 2213 del 12 aprile 2018, ha sancito la legittimità dell’operato regionale in ordine alla determinazione dei tetti di spesa, sulla base del principio secondo cui spetta alle Regioni provvedere, con atti autoritativi e vincolanti di programmazione, alla fissazione del tetto massimo annuale di spesa sostenibile con il fondo sanitario regionale e distribuire le risorse disponibili, per singola istituzione o per gruppi di istituzioni, nonché stabilire i preventivi annuali delle prestazioni, assicurando l'equilibrio complessivo del sistema sanitario dal punto di vista organizzativo e finanziario.
Inoltre, il giudice ha riaffermato che nell'esercizio della funzione di programmazione, le Regioni beneficiano di un ampio potere discrezionale nelle...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.