Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 07 agosto 2018 alle ore 12:25.
L'ultima modifica è del 07 agosto 2018 alle ore 14:25.

07/08/2018

Il gioco d'azzardo patologico (cosiddetto Gap), seppur non possa essere classificato come malattia mentale, è un disturbo degli impulsi che, se cogente, incide, escludendola, sull'imputabilità, sotto il profilo della capacità di volere.

Di conseguenza, l'autore della condotta penalmente illecita, se il fatto reato è stato causalmente determinato dal Gap, dev'essere assolto ai sensi degli articoli 85 ed 88 del Codice penale.

Lo ha...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.