Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 02 ottobre 2014 alle ore 20:00.
L'ultima modifica è del 02 ottobre 2014 alle ore 21:59.

2/10/2014

La Corte dei conti, sezione regionale di controllo per l’Emilia-Romagna, con la deliberazione n. 183/2014, ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla corretta applicazione della disciplina degli incentivi di progettazione previsti dall’art. 92 del Dlgs n. 163/2006. I giudici contabili, anche alla luce delle modifiche apportate alla disposizione in esame dal decreto PA e sulla scorta di quanto affermato dalla deliberazione n. 361/2013 della sezione regionale per la Regione Veneto e dalla deliberazione n. 7/2014 della sezione autonomie, si sono espressi in merito alla spettanza degli incentivi di progettazione.

L’occasione per l’intervento è stata la richiesta di un comune romagnolo di conoscere la legittimità della corresponsione per le attività svolte nel 2013 degli incentivi di...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.