Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 15 giugno 2017 alle ore 16:47.
L'ultima modifica è del 15 giugno 2017 alle ore 18:47.

15/6/2017

I contributi alle Fondazioni teatrali sono concessi in base al Dl n. 91/2013, convertito dalla legge n. 112/2013, e nell’ambito del Fondo unico dello spettacolo, cosiddetto Fus, secondo un meccanismo predeterminato e criteri prefissati da decreti del ministro per i Beni e le attività culturali (Mibact) non aventi natura regolamentare. In questo quadro generale il ministero ha adottato il Dm 1° luglio 2014 con il quale ha adottato nuovi criteri. In particolare, la complessa regolamentazione del sistema di valutazione delle domande è contenuta nell’articolo 5 del decreto citato. In questo contesto normativo, una Fondazione teatrale ha chiesto al Mibact un contributo Fus nell’ambito “teatro”, ma ha ricevuto minori contributi rispetto al passato. Pertanto...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.