Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 31 luglio 2017 alle ore 18:19.
L'ultima modifica è del 31 luglio 2017 alle ore 20:19.

31/7/2017

La tematica dei recuperi delle erogazioni di trattamenti economici accessori indebitamente disposte a favore del personale dipendente occupa, pur sempre, un piano di attenzione di primo livello nelle preoccupazioni delle amministrazioni pubbliche, sia per le responsabilità conseguenziali che l’azione restitutoria implicitamente pone in rilievo, sia per gli effetti ai quali la ripetizione potrebbe indurre in termini di contenzioso (interno ed esterno all’ente), sia, ancora, per le difficoltà di districarsi in mezzo ad un ginepraio di regole che, per la verità, non brillano di chiarezza e di coerenza, sia, infine, per la complessità del quadro normativo che, operando su diversi piani di azioni (si pensi ai termini prescrittivi dell’indebito e della relativa responsabilità patrimoniale, alle attività di recupero dai fondi e dai...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.