Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 13 settembre 2017 alle ore 15:09.
L'ultima modifica è del 13 settembre 2017 alle ore 17:08.

13/9/2017

Un ente locale, dopo aver premesso che nel 2016, nel rispetto del comma 236 della legge 208/2015, è stato costituito un fondo per la contrattazione decentrata, composto di una parte stabile e di una variabile, ha avanzato una richiesta di parere per conoscere se, alla luce dell’articolo 23 del Dlgs n. 75/2017, il tetto previsto per il 2017 si deve riferire all’importo del fondo 2016 costituito come da delibera, incrementato della spesa per le indennità di posizione organizzativa e di risultato, oppure, al totale di quanto effettivamente liquidato di competenza dell’anno 2016. La questione è stata affrontata dalla deliberazione della Corte dei conti, sezione regionale di controllo per il Veneto, nella delibera 425/2017.

La ricostruzione...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.