Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 12 febbraio 2018 alle ore 17:48.
L'ultima modifica è del 12 febbraio 2018 alle ore 18:48.

12/2/2018

Scatta entro il 16 aprile 2018 l’obbligo di effettuare la regolarizzazione contributiva. Lo ha reso noto l'Inps con il messaggio n. 536 del 5 febbraio scorso, a integrazione della circolare n. 13/2018. L’Istituto ha fatto infatti presente che i datori di lavoro che per il versamento dei contributi relativi al mese di gennaio 2018 non abbiano potuto tenere conto dei valori contributivi aggiornati possono regolarizzare detto periodo ai sensi della deliberazione n. 5/1993 del Consiglio di amministrazione dell'Inps approvata con Dm 7 ottobre 1993.

Termine
Questa regolarizzazione deve essere effettuata, senza oneri aggiuntivi, entro il giorno 16 del terzo mese successivo a quello di emanazione della circolare n. 13/2018 (pagamento delle differenze contributive entro, appunto, il 16 aprile...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.