Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 09 novembre 2018 alle ore 11:17.
L'ultima modifica è del 09 novembre 2018 alle ore 12:17.

09/11/2018

La Corte dei conti Sezione regionale di controllo per la Puglia, con la Deliberazione n. 131/PAR/2018 del 28 settembre, è intervenuta sul tema dell’applicabilità della disciplina del turn over in caso di mobilità, ex articolo 30 del Dlgs 165/2001, del personale interessato dalla Legge n. 68/1999, recante “Norme per il diritto al lavoro dei disabili”, affermando che è possibile assumere altro personale, sempre appartenente alle categorie protette, nei limiti della quota d’obbligo prevista dalla legge. Diversamente, qualora dopo la mobilità in uscita nell’Ente risulti già coperta la quota d’obbligo, si applicano le normali regole previste per il contenimento della spesa del personale.

Il quesito
Nel caso di specie, il Sindaco di un Comune ha...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.