Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 11 gennaio 2019 alle ore 12:08.
L'ultima modifica è del 11 gennaio 2019 alle ore 13:08.

11/01/2019

Con la deliberazione n. 428/2018/PAR/affi, la Corte dei conti sezione regionale di controllo per il Veneto ha risposto al quesito di un comune in materia di indennità del Sindaco e della Giunta comunale, chiarendo alcuni punti di dubbia interpretazione normativa.

Il quesito
In particolare, a tenore del quesito, la Corte è stata investita della questione se, ad oggi, in punto di diritto, sia possibile procedere alla rideterminazione in aumento delle indennità spettanti al Sindaco ed alla Giunta comunale nel massimo stabilito dalla normativa (DM 119/2000 e L. 266/2005), considerate le disposizioni introdotte dalla Legge “Delrio” n. 56/2014, che, in particolare con il comma 136, è intervenuta al fine di assicurare l’invarianza della spesa in rapporto alla legislazione vigente.
Il Comune richiedente...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.