Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 17 ottobre 2014 alle ore 12:37.
L'ultima modifica è del 17 ottobre 2014 alle ore 14:42.

cellulare
17/10/2014

La multa per aver guidato con il cellulare all’orecchio è legittima anche quando viene invocato lo stato di necessità per aver dovuto rispondere ad una chiamata urgente. Lo ha affermato la Cassazione con la sentenza 21266/2014, convalidando la sanzione inflitta per l’infrazione di cui all’articolo 173 commi 2 e 3 C.d.S. ad una dottoressa specializzanda fermata alla guida mentre era al telefono senza l’utilizzo di auricolari.

Il medico aveva dichiarato di aver ricevuto una telefonata urgente da parte di un suo superiore relativa alla situazione di pericolo di vita di un paziente e invocato per questo...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.