Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 02 marzo 2018 alle ore 12:56.
L'ultima modifica è del 02 marzo 2018 alle ore 13:55.

2/3/2018

Il cittadino può accedere ai dati e ai documenti della pubblica amministrazione?
La risposta a seguito dell’introduzione del Foia (Freedom of information Act contenuto nel Dlgs  97/2016, correttivo del Dlgs 33/2013, ai sensi della legge 124/2015) non può che essere affermativa e allarga la possibilità di accesso non solo ai documenti che devono essere resi pubblici in adempimento a determinati obblighi. Com’è facilmente intuibile, si tratta di una novità che sta avendo in molti casi forti impatti sull’organizzazione e sulle procedure amministrative, segnando il passo di un nuovo rapporto con il cittadino.
Prima di approfondire il tema Foia, però, ripercorriamo brevemente gli sviluppi normativi che si sono susseguiti negli anni, analizzando...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.