Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 11 settembre 2018 alle ore 10:24.
L'ultima modifica è del 17 settembre 2018 alle ore 13:23.

11/09/2018

Così come previsto dal Codice dell’amministrazione digitale, arrivato nel 2018 alla sua sesta versione, la pubblica amministrazione italiana prova a diventare ancora più accessibile e multimediale, attraverso la semplificazione dei canali di comunicazione, l’utilizzo di nuovi e più moderni mezzi di interlocuzione con i cittadini e l’offerta di servizi basati su piattaforme digitali, erogati tramite tecnologie orientate al web e disponibili online senza soluzione di continuità.

L’ Indice dei domicili digitali delle Pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi
In tale contesto si inserisce lo sforzo dell’Agenzia per l’Italia digitale di aggiornare e rendere più efficiente e moderno l’«Indice dei domicili...

Contenuto a pagamento

Per leggere l’articolo nella versione integrale EFFETTUA L’ACCESSO in Banca dati.